Categorie
PrestaShop

Nuovi prodotti

Nuovi prodotti
Store services
Spedizioni rapide
Gratuite per ordini superiori ai 150 €
Supporto
I nostri esperti sempre a disposizione
Reso 14 giorni
Non sei soddisfatto? Ti rimborsiamo l'ordine
Competenza
Più di 40 anni di esperienza nel settore
Trabattello Cervino: scopriamolo da vicino

Trabattello Cervino: scopriamolo da vicino

Il trabattello, detto anche ponte a torre su ruote, è un ponteggio mobile che presenta una stabilità propria, formato da tubi metallici in acciaio o alluminio e impalcati orizzontali di calpestio in metallo o in legno (ponti e sottoponti), in numero variabile e collocati ad altezze diverse.  Ad esso si accede attraverso scale interne che consentono di raggiungere botole di passaggio apribili e richiudibili aventi il coperchio praticabile. Il trabattello deve essere adoperato in esterni, ad altezze non superiori ai 12 metri, in interni invece ad altezze fino 8 metri. E’ una struttura resistente ai carichi e alle oscillazioni ed è ancorabile alla struttura su cui avviene la manutenzione. Trova applicazione per tutti quei lavori che si svolgono in cantieri temporanei o quando è necessario spostarsi frequentemente all’interno del cantiere, operando sempre ad altezze non elevate. 

Tra i diversi esemplari di trabattelli presenti su Leggio Ferramenta vogliamo dedicare maggiore attenzione verso un modello particolarmente interessante: il trabattello Cervino. E’ in acciaio zincato elettroliticamente antiruggine, facile da montare e sicuro per tutti i lavori; la ringhiera terminale di protezione ha una verniciatura epossidica colore rosso (per essere maggiormente evidente) ed offre ottima resistenza agli agenti atmosferici. Può passare attraverso porte perché è richiudibile a libro e può essere anche utilizzato su scale tramite quattro gambette regolabili. I montanti in acciaio tondo hanno un diametro di 38 mm, è possibile effettuare strutture con altezze variabili da 1,52m a 5,12m, ha ingombro di 1,60m x 0,70m, peso 14,4Kg e portata massima di 150Kg/mq.

Il trabattello Cervino comprende come dotazioni standard una ringhiera di protezione rossa da 1,20m con 2 parapetti, 2 elementi di base, 4 ruote di gomme piroettanti di diametro 100 mm, 4 staffe stabilizzatrici, 2 crociere di base, 4 cunei. La posizione delle crociere forma in ogni piano 4 triangoli isostatici e indeformabili, che evitano la flessione e la torsione del trabattello a qualsiasi altezza. Gli innesti tramite i nottolini permettono di montare il trabattello senza bisogno di attrezzi e bulloneria.  Poiché le spalle penetrano e si appoggiano all’interno dei montanti, il trabattello Cervino aumenta la sua stabilità in funzione dell’altezza offrendo grande resistenza e rigidità.

Il trabattello è stato collaudato da SI.PREV. (sicurezza e prevenzione) secondo le norme ex E.N.P.I. Vengono infatti effettuate severe prove di carico in base alle quali, ancorato, deve sopportare un carico verticale pari alla portata massima maggiorata del 20%, concentrato in un punto del piano di calpestio; deve anche sopportare, alternativamente sul lato lungo e corto, con uno sbalzo di 30 cm, un carico pari alla portata massima maggiorata del’ 80% distribuito sui 2 montanti. Al termine di tutte le prove non deve aver subito danni o deformazioni permanenti. A richiesta, la ditta Leggio Ferramenta offre una vasta scelta di accessori per il trabattello Cervino: scalette interne in alluminio con dimensioni di 2m, 2,2m, a sfilo da2,2 m a 3,6m; piano di calpestio in alluminio, acciaio o in legno, botola e gancio antivento; piano di base in acciaio; ruote piroettanti con freno a pedale; elementi a gambetta per lavori su scale.

Rispondi